• Un'Isola In Rete

Sandra Petrignani

Aggiornato il: ago 31


Sandra Petrignani è una scrittrice, giornalista e blogger italiana. Ha studiato alla Sapienza di Roma, conseguendo la laurea in Lettere. Dopo un esordio poetico e la scrittura di una commedia, Psiche e i fiori di Ofelia (messa in scena a Roma nel teatro della Maddalena), ha collaborato per dieci anni a Il Messaggero, Panorama, L'Unità e Il Foglio. Molte delle interviste del primo periodo giornalistico confluiranno in due libri, Le signore della scrittura (1984) e Fantasia&Fantastico (1986).

Risale al 1987 il suo primo romanzo cui seguiranno molti altri libri, articoli ed anche tre radiodrammi. Nel 1989, con Il catalogo dei giocattoli, è finalista al Premio Bergamo. Nel 2003, con il libro La scrittrice abita qui, vince il Premio Letterario Basilicata. Nel 2011, il libro di viaggio E in mezzo il fiume vince il Premio Alghero Donna. Il suo libro La corsara, una biografia di Natalia Ginzburg presentato al Premio Strega 2018 da Biancamaria Frabotta, è entrato nella finale del premio, classificandosi al terzo posto; un altro riconoscimento ottenuto da questo libro è il Premio Dessì per la narrativa 2018.

I suoi libri sono stati tradotti in Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Giappone, Polonia, Svezia, Romania, Slovenia e Serbia.

0 visualizzazioni

Subscribe to Our Newsletter

  • White Facebook Icon

Un'Isola In Rete | info@unisolainrete.it 

© 2020 by Centro di ricerche filosofiche, letterarie e di scienze umane di Sassari